Enogastronomia festa-artusiana-forlimpopoli

Pubblicato in giugno 14th, 2015 | da Daniele

FESTA ARTUSIANA A FORLIMPOPOLI



Con la Festa Artusiana, Forlimpopoli si trasforma nella capitale del “mangiar bene”, per rendere omaggio al suo concittadino più illustre: il gastronomo Pellegrino Artusi, padre indiscusso della moderna cucina italiana.

Festa Artusiana: a Forlimpopoli dal 20 al 28 giugno 2015. Filo conduttore sono la cucina domestica e le oltre 700 ricette del celebre manuale artusiano “La Scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” che rivivono nei tanti ristoranti e punti di degustazione allestiti lungo le strade, le piazze e i vicoli di Forlimpopoli, rinominati per l’occasione secondo i capitoli del celebre libro. Il linguaggio della Festa si intinge dunque nelle parole, nei racconti e nello spaccato di quell’Italia che proprio il manuale ha contribuito a unificare dal punto di vista identitario, culturale, gastronomico e linguistico.

Giunta alla sua 19° edizione, la Festa Artusiana intreccia la stuzzicante offerta gastronomica con un ricco di programma di spettacoli, concerti, animazioni, mostre ed eventi culturali che stimolano il palato e deliziano l’intelletto. Un percorso che prende vita grazie anche alla collaborazione con Casa Artusi, primo centro di cultura gastronomica in Italia dedicato alla cucina domestica, cuore pulsante della Festa e cornice ideale per incontri, dibattiti, convegni e, come è ormai da tradizione, per l’assegnazione del “Premio Artusi” e dei “Premi Marietta ad Honorem”, riservati a personaggi di chiara fama.

Un intreccio irresistibile di suoni, profumi e sapori invade per nove serate la cittadina artusiana, teatro di un inedito dialogo tra gastronomia, cultura e intrattenimento.

Tutte le informazioni sul sito ufficiale FESTA ARTUSIANA.




Tags: , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • I tesori culinari che sono frutto del territorio si combinano nelle ricette tipiche per dar vita a gusti autentici e sapori genuini. È in Romagna che appetito e arte culinaria trovano libertà di espressione, materie prime di qualità e ricette frutto di fantasia creativa. Intensi profumi e sapori genuini danno vita alla cultura della buona tavola. Un successo consolidato dovuto al felice binomio fra prodotti del territorio e lavoro dell’uomo.


  • DILLO CHE AMI L'ENOGASTRONOMIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK