Enogastronomia Festa del cappelletto

Pubblicato in maggio 9th, 2016 | da Mattia

FESTA DEL CAPPELLETTO A RAVENNA



Nel ricco panorama delle sagre e delle feste romagnole mancava una kermesse esplicitamente dedicata ad uno degli alimenti più tipici del territorio: il cappelletto, l’indiscusso impasto ripieno re delle tavole di Romagna, servito in brodo o al ragù, specialmente in occasione delle feste.

Per sopperire a questa mancanza è in arrivo a Ravenna la prima edizione della Festa del Cappelletto, che si svolgerà nella centralissima piazza del Popolo da venerdì 13 a sabato 15 maggio 2016.

I cappelletti saranno preparati con ingredienti rigorosamente a chilometro zero, lavorati a mano da esperte impastatrici locali. Il ripieno sarà composto di formaggio, uovo e noce moscata come richiesto dalla tradizione, e sarà venduto in modalità street food in pratici coni da passeggio, ideali per uno spuntino gustoso e sostanzioso.

Madrina dell’evento sarà la ravennate Erica Liverani, vincitrice all’ultima edizione del programma di Sky Masterchef Italia, che sabato 14 maggio alle ore 16 sarà presente in Piazza del Popolo per fare sfoggio delle sue doti culinarie.

L’evento si svolgerà dalle 18 alle 24 venerdì 13, dalle 11.30 alle 24 sabato 14 e dalle 11.30 alle 22 nella giornata di domenica 15 maggio. L’ingresso alla manifestazione sarà gratuito mentre una porzione di cappelletti costerà 5 euro, e vi si potrà abbinare un vino da 2,50 €. A proporre i loro cappelletti saranno le migliori osterie di Ravenna.

Nella serata di sabato oltre al palato saranno allietate anche le orecchie grazie alla musica del coro lirico Calamosca.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito dell’evento.

 




Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • I tesori culinari che sono frutto del territorio si combinano nelle ricette tipiche per dar vita a gusti autentici e sapori genuini. È in Romagna che appetito e arte culinaria trovano libertà di espressione, materie prime di qualità e ricette frutto di fantasia creativa. Intensi profumi e sapori genuini danno vita alla cultura della buona tavola. Un successo consolidato dovuto al felice binomio fra prodotti del territorio e lavoro dell’uomo.


  • DILLO CHE AMI L'ENOGASTRONOMIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK