Natura&Territorio tramonto sulla foce del bevano

Pubblicato in marzo 20th, 2013 | da Francesca

LA FOCE DEL BEVANO



Un’area naturalistica protetta, una pineta antica e dune vive in continua formazione: questa la meravigliosa oasi della Foce del Bevano, riserva protetta.

Inserita dentro il Parco Regionale del Delta del Po, la Riserva Statale della Foce del Bevano rappresenta una meraviglia naturale adatta a chi ama vivere a contatto con una flora e una fauna davvero unica.

Se desiderate esplorare queste terre, se volete vivere un’esperienza unica e incredibile circondati dalle meraviglie della natura, sappiate che qui la costa non ha nulla di romagnolo. Niente ombrelloni, niente lettini e niente stabilimenti balneari, ma il bianco della sabbia, il contrasto provocato dal verde della pineta e in lontananza il mare azzurro, ecco questo paesaggio non ve lo può regalare nessuno qua in Romagna.

Vi consigliamo di esplorare le spiagge che da sud di Lido di Dante si estendono verso Lido di Classe per 5 chilometri. Qui troverete aree tranquille e inesplorate e un panorama stupendo.

Per gli amanti delle passeggiate, è possibile aderire a una delle tante iniziative del Parco del Delta del Po, che propone escursioni a cavallo, gite in bicicletta o in barca lungo i canali del delta.

Ringraziamo il nostro utente Facebook Lorenzo Agostini che ha catturato per noi il tramonto sulla Foce del Bevano. Grazie per la fotografia.

 

 

 




Tags: , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Itinerari nel verde, borghi e castelli, segreti del territorio da custodire e scoprire nell’entroterra romagnolo. Un entroterra che appassiona la mente, conquista il palato e soddisfa la vista grazie a prodotti tipici, numerosi eventi e panorami mozzafiato. Per la sua conformazione, il territorio è perfetto per itinerari rigeneranti a piedi o su due ruote, per vivere la vacanza coniugando vita all’aria aperta, attività sportiva e amore per l’ambiente.


  • DILLO CHE AMI NATURA E TERRITORIO

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK