Natura&Territorio shutterstock_131924513

Pubblicato in giugno 13th, 2013 | da Regina

FORESTE CASENTINESI



Le Foreste Casentinesi si estendono al confine tra Romagna e Toscana.
All’interno si trova la Riserva Naturale Integrale di Sasso Fratino, ricca di fossi e torrenti, istituita nel 1959 che la si è voluta salvaguardare da ogni intervento dell’uomo.

Nel territorio ci sono centri abitati pieni storia circondati da una ricca flora e fauna, tra cui la più importante popolazione di lupo dell’Appennino settentrionale, sono anche presenti cinghiali, caprioli, daini, cervi, mufloni, numerosi uccelli e diverse specie di rettili e anfibi.

Due poli di grande importanza spirituali si trovano dentro il Parco e sono il Santuario della Verna e l’Eremo di Camaldoli. Siccome l’uomo ha sempre vissuto e lavorato li, dentro al Parco sono presenti numerosi ruderi e borghi abbandonati.

L’area del Parco è possibile visitarla con escursioni a piedi, in mountain bike, a cavallo e in inverno con gli sci da escursionismo.

Le Foreste Casentinesi sono una tra le più antiche d’Europa, ricche di boschi misti.
Nel 1012 San Romualdo creò l’Ordine dei Monaci Camaldolesi che per secoli sono stati custodi e gestori di questo patrimonio.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale.

 

 




Tags: , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Itinerari nel verde, borghi e castelli, segreti del territorio da custodire e scoprire nell’entroterra romagnolo. Un entroterra che appassiona la mente, conquista il palato e soddisfa la vista grazie a prodotti tipici, numerosi eventi e panorami mozzafiato. Per la sua conformazione, il territorio è perfetto per itinerari rigeneranti a piedi o su due ruote, per vivere la vacanza coniugando vita all’aria aperta, attività sportiva e amore per l’ambiente.


  • DILLO CHE AMI NATURA E TERRITORIO

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK