Natura&Territorio grotteonferno_featured

Pubblicato in marzo 12th, 2013 | da Francesca

GROTTE DI ONFERNO



Il Comune di Gemmano ospita i 274 ettari della Riserva Naturale Orientata di Onferno. Una formazione di grotte seleniche cave, in cui vivono diverse specie protette di chirotteri.

Le Grotte di Onferno, con le cavità sotterranee profonde e misteriose, i numerosi pipistrelli che le popolano hanno favorito il fiorire di miti e leggende riguardo le grotte. Si dice, e non si sa fin dove arrivi il vero, che persino il sommo Dante abbia conosciuto personalmente le grotte di Onferno e proprio dalla visita abbia tratto ispirazione per il suo grande capolavoro, l’Inferno della Commedia.

E non è un caso che l’antico nome del borgo fosse Castrum Inferi, poi mutato in quello attuale dal Vescovo di Rimini nel 1810.

Tra realtà e fantasia, quello che è certo è la meravigliosa natura tutta da esplorare della suggestiva riserva naturale. Molte le attività didattiche, i percorsi organizzati per scoprire le cavità sotterranee o immergersi nel verde della natura.




Tags: ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Itinerari nel verde, borghi e castelli, segreti del territorio da custodire e scoprire nell’entroterra romagnolo. Un entroterra che appassiona la mente, conquista il palato e soddisfa la vista grazie a prodotti tipici, numerosi eventi e panorami mozzafiato. Per la sua conformazione, il territorio è perfetto per itinerari rigeneranti a piedi o su due ruote, per vivere la vacanza coniugando vita all’aria aperta, attività sportiva e amore per l’ambiente.


  • DILLO CHE AMI NATURA E TERRITORIO

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK