Natura&Territorio fira de bagoin villa verucchio

Pubblicato in gennaio 7th, 2014 | da Daniele

LA FIRA DE BAGOIN



Amiamo le fiere con il nome in dialetto, amiamo lo spirito dissacrante del romagnolo che chiama “smettitura” l’ingloriosa fine del maiale e amiamo Villa Verucchio. Quindi, alla fiera del Maiale – detta Fira de Bagòin – a Villa Verucchio, l’11 e il 12 gennaio 2014, ci stiamo proprio bene.

Alla tradizionale fiera, dedicata alla smettitura del maiale “come una volta”, si preparano salsicce, costolette, fegatelli, cotechini, ciccioli, testa e salami. Negli stands gastronomici, oltre alle specialità del maiale, saranno serviti polenta, zavardone, minestra con i ceci e minestra con i fagioli, erbe di campagna e cavoli.
Balli folcloristici e musica popolare allieteranno tutti i visitatori.

Il gustoso appuntamento è un’occasione per scoprire il borgo medievale di Verucchio, culla dei Malatesta, sulle colline Riminesi, a due passi dal mare e nelle vicinanze di San Marino.

Dal 11/01/2014 al 12/01/2014, il sabato dalle 19.00 e la domenica tutta la giornata.

Se siete interessati a partecipare come espositori o “smettitori” di maiale, consultate questo link: Fira de Bagoin.

Un momento: cosa diavolo è lo “zavardone”?




Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Itinerari nel verde, borghi e castelli, segreti del territorio da custodire e scoprire nell’entroterra romagnolo. Un entroterra che appassiona la mente, conquista il palato e soddisfa la vista grazie a prodotti tipici, numerosi eventi e panorami mozzafiato. Per la sua conformazione, il territorio è perfetto per itinerari rigeneranti a piedi o su due ruote, per vivere la vacanza coniugando vita all’aria aperta, attività sportiva e amore per l’ambiente.


  • DILLO CHE AMI NATURA E TERRITORIO

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK