Cultura&Storia notte-dei-musei

Pubblicato in maggio 16th, 2013 | da Francesca

LA NOTTE DEI MUSEI IN ROMAGNA



Una notte che unisce l’Europa, una notte in cui la cultura diventa la protagonista assoluta e sussurra segreti nell’orecchio di chi voglia ascoltarli, magie e antiche leggende per uno spettacolo che mira a coinvolgere il pubblico, soprattutto insolito.

La Notte dei Musei è sabato 18 maggio 2013 e prevede l’apertura gratuita dalle 21 alle 24 di musei e aree archeologiche, permettendo una suggestiva visita del patrimonio artistico italiano allo scopo di avvicinare il pubblico, soprattutto dei più giovani, all’arte e alla cultura. Un’iniziativa di respiro europeo che si arricchisce di eventi, performance, installazioni, concerti, organizzando inoltre visite guidate particolari che mostrano aspetti e antri non sempre conosciuti.

Anche la Romagna partecipa alla manifestazione con i suoi musei e le sue gallerie d’arte proponendo ai visitatori un vasto programma: dalla Casa delle Farfalle di Milano Maritima (Ra) al Idro Ecomuseo delle Acque di Ridracoli (Fc), dalle Rocche Malatestiane sparse tra le colline romagnole che organizzano installazioni e concerti, ai siti archeologici romani di Rimini. Ecco un elenco degli eventi presenti sul territorio sabato 18 maggio.

Provincia di Ravenna:
Museo Civico delle Capuccine a Bagnacavallo-Ravenna: apertura serale gratuita con presentazione di 84 splendide incisioni realizzate a Londra da Francesco Bartolozzi del Settecento. Concerto classical&jazz con letture di Celan, Kafka, Céline e Beckett.

Palazzo Milzetti, Museo nazionale dell’Età neoclassica in Romagna a Faenza: apertura serale dalle 20 alle 24 con ingresso gratuito e visita guidata alel volte decorate del Palazzo e osservazione guidata del cielo in occasione di una iniziativa nazionale per ricordare la figura del grande astronomo italiano Gian Domenico Cassini Occhi su Saturno.

Casa delle Farfalle a Milano Marittima, Ravenna: una divertente serata a partire dalle 20 dedicata al mistero per grandi e piccini, con visite guidate notturne alla scoperta della serra tropicale e dei piccoli abitanti. All’alba è prevista una colazione e una passeggiata in pineta.

MAR Museo d’Arte della Città di Ravenna: dalle 19 degustazione di cioccolata con aceto balsamico Giusti e Sangue Morlacco, storico cherry brandy di marasche della Luxardo. A seguire aperitivo e visita guidata alla mostra Bordeline. Artisti tra normalità e follia.

Museo Nazionale di Ravenna: una rassegna musicale, artistica e pittorica che prevede un laboratorio di pittura creativa per bambini, una performace Papaveri al vento: poesia, suggestioni dipinte e musica e la proiezione di un cortometraggio Favola di pietra, vetro e oro. I musei, le basiliche, il battistero degli Ariani, il Mausoleo di Teodorico saranno aperti fino alle 24 con ingresso gratuito.

Rocca di Riolo Terme, Ravenna: la Notte al Castello, la Rocca sarà aperta in via straordinaria fino a tarda notte.

Museo della Ntaura di Sant’Alberto Ravenna: una serata tra la natura per i più piccoli tra giochi e laboratori con la possibilità di trascorrere l’intera notte nel museo, dormendo nel sacco a pelo!

Provincia di Forlì Cesena
Pinacoteca Civica, Rocca Malatestiana, Abbazia S. Maria del Monte, Biblioteca malatestiana: una rassegna di concerti di musica classica, esposizioni artistiche, visite guidate alla biblioteca e cena al castello.

Fondazione Tito Balestra, Rocca Malatestiana, Museo della Ghisa Longiano Forlì-Cesena: apertura serale con eventi e laboratori didattici per bambini. Al Museo della Ghisa andrà in scena la Notte tra i lamponi con una visita guidata leggera e divertente nella chiesetta sconsacrata del 1700.

Diga di Ridracoli e Idro Ecomuseo delle Acque di Ridracoli Borgo di Ridracoli – Bagno di Romagna – Forlì – Cesena: visite guidate notturne alla Diga di Ridracoli e al museo delle acque.

Provincia di Rimini
Museo del Territorio Riccione – Rimini: 3° edizione della Festa dell cultura dei musei riccionesi

Museo della Città Domus del Chirurgo Rimini: Una notte con Eutyches, visita guidata plurisensoriale e caccia al tesoro alla scoperta dei rari e preziosi oggetti esposti nella sezione archeologica del Museo della Città.

Osservatorio Naturalistico della Valmarecchia, Torriana: Notte al Museo tra le colline riminesi. Laboratori di erbe per poi dormire tra le sale del museo. Al risveglio i bambini partiranno per una facile e divertente escursione nell’Oasi.

MUSAS Santarcangelo di Romagna, Rimini: apertura serale del museo con visite guidate alla collezione storica e archeologica.

In foto: il MAR di Ravenna.

 

 




Tags: ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • Monumenti storici, architettura, arte e folklore che rappresentano il patrimonio culturale di una terra così ricca. Crocevia di popoli e sovrani, personaggi storici e artisti, signorie e nobili famiglie. Meraviglioso paesaggio che raccoglie e custodisce grandi testimonianze. I luoghi raccontano la storia delle persone che qui hanno visto incrociare i propri cammini. I paesaggi custodiscono storie, segreti, leggende da ascoltare per rimanerne incantati.


  • DILLO CHE AMI CULTURA E STORIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK

  • ROMAGNA.COM NEWS