Cultura&Storia palio-santa-reparata-terradelsole

Pubblicato in agosto 19th, 2014 | da Daniele

PALIO DI SANTA REPARATA A TERRA DEL SOLE



L’evento, secondo un antico cronista, si ricollega ad una gara svoltasi l’8 ottobre 1549 per l’inaugurazione della Pieve bizantina di S. Reparata, quando quattro giovani del contado cavalcarono dalla pieve fino al Castello di Sussubio, dove i magistrati consegnarono al vincitore in premio un gonfalone con ricamata l’immagine della Martire Reparata.

Nel giorno del palio, i due quartieri della cittadina, il borgo romano e il borgo fiorentino, gareggieranno al tiro alla fune e alla balestra antica e Terra del Sole, con i suoi monumenti, i palazzi signorili, i cortili, le piazze e le strade, farà da sfondo e spazio scenico alle contrade con le loro corporazioni, i magistrati, i nobili, il clero e il popolo, impegnati nella conquista del gonfalone.

Palio di Santa Reparata, dal 4 al 7 settembre a Terra del Sole.

PROGRAMMA

Giovedì 4 Piazza d’Armi
ore 8,00 inizio pitture sui manti stradali da parte delle borgate
ore 19,00 Inizio festa della birra “dal rinascimento all’era moderna” con musica
ore 20,30 esibizione gara giovani leve della Compagnia Balestrieri Terra del S.

Venerdì 5 Piazza d’Armi
ore 20,30 Cena rinascimentale (info e prenotazioni Ristorante Arsenale)

Sabato 6 Borghi
ore 20,00 fino a tarda notte cene propiziatorie delle Borgate
ore 17,00 fino alle 23 della Domenica – area adiacente alla chiesa – mercato storico rinascimentale con antichi mestieri

Domenica 7 Palio di Santa Reparata
ore 9,00 fino alle ore 23,00 chiusura della Cittadella e apertura mercato con prodotti tipici. Inizio 2° edizione foto maratona e spettacoli itineranti di epoca rinascimentale
ore 10,00 Santa Messa in latino
ore 12,00 apertura Bettola
ore 12,20 Prove di tiro
ore 16,30 Palio: tiro alla fune – esibizione di sbandieratori, musici e uomini d’arme – sfida tra il Borgo Fiorentino e Borgo Romano nella gara di tiro alla balestra antica da banco
ore 19,00 proclamazione della contrada vincente; la festa continuerà fino a tarda serata con vincitori e vinti nella stessa piazza dove verranno allestite lunghe tavolate dove si potrà mangiare con soli 5 Euro in compagnia di tanti spettacoli e musiche
ore 21,30/22,00 grande spettacolo con il duo internazionale “Eventi Verticali”

Per l’occasione, la città fortezza sarà percorsa dal corteo composto da trecento figuranti in costumi del ‘500, che dai due castelli confluirà in quella che torna ad essere Piazza d’Armi, fra squilli di “chiarine”, rullare di tamburi e volteggi di bandiere. Con un’animazione ed una scenografia unica, il paese si trasformerà; borghi pitturati, case, palazzi e castelli imbandierati, piazze popolate di mercanti, imbonitori, ciarlatani e guitti. Si susseguiranno i cambi di guardia; sfileranno le autorità, i cortei di rappresentanza, i contendenti del tiro alla balestra antica e del tiro alla fune, i musici e gli sbandieratori.

 
 
 




Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • Monumenti storici, architettura, arte e folklore che rappresentano il patrimonio culturale di una terra così ricca. Crocevia di popoli e sovrani, personaggi storici e artisti, signorie e nobili famiglie. Meraviglioso paesaggio che raccoglie e custodisce grandi testimonianze. I luoghi raccontano la storia delle persone che qui hanno visto incrociare i propri cammini. I paesaggi custodiscono storie, segreti, leggende da ascoltare per rimanerne incantati.


  • DILLO CHE AMI CULTURA E STORIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK

  • ROMAGNA.COM NEWS