Cultura&Storia ravenna festival

Pubblicato in marzo 25th, 2016 | da Mattia

PRESENTATO IL CARTELLONE DEL RAVENNA FESTIVAL 2016



Il Ravenna Festival scalda i motori in vista della stagione 2016, che partirà venerdì 13 maggio per concludersi mercoledì 13 luglio. Anche quest’anno è previsto un cartellone ricchissimo che riempirà le notti estive della città romagnola, con eventi teatrali, musicali, e culturali di ogni tipo, con anche alcuni eventi “delocalizzati” nella vicina Forlì, per l’esattezza le esibizioni del coro musicale sudafricano Ladysmith Black Mambazo.

Protagonista di questa stagione sarà infatti il leader sudafricano per i diritti civili Nelson Mandela, scomparso nel 2013. La cui vita sarà rappresentata nella Mandela Trilogy della cape Town Opera, opera in tre atti ispirata alla vita del grande leader sudafricano (musiche di Peter Luis Van Djik e Mike Campbell, libretto di Michael Williams) messa in scena per la prima volta in Italia, che si terrà al Teatro Alighieri da giovedì 9 a domenica 12 giugno 2016.

A questa esclusiva rappresentazione farà seguito il concerto musicale For Mandela alla Rocca Brancaleone, musicato dalla MiniAfric Orchestra (guest star Louis Moholo-Moholo e Keth & Julie Tippet).

Ma le proposte musicali non si fermano qui, vanno infatti menzionate l’esibizione della Budapest Orchestra con Ivan Fischer e della Mahler Chamber Orchestra con Daniel Harding, che si terrà venerdì 10 giugno al Palazzo Mauro De André, ed i tre concerti dell‘Orchestra Cherubini con Riccardo Muti (4 giugno, 3 e 5 luglio). Ma non saranno da meno i tanti appuntamenti da camera o solistici, come quelli di Mitsuko Uchida, Giovanni Sollima,  Mario Brunello, dei Quartetti Klimt e Lyskamm, de La Magnifica Comunità.

Anche per la danza è previsto un cartellone di tutto rispetto, su cui svettano le stelle del Bolshoi di Mosca: Svetlana Zakharova e Mikhail Lobukhin che si esibiranno con la Betsheva Dance.

A chiudere la kermesse sarà il concerto dell’Orchestra Filarmonica di Amburgo, diretta da Kent Nagano, che si terrà lunedì luglio al Pala De Andrè. Ma in realtà il programma non si ferma agli eventi estivi, infatti dal 14 al 20 ottobre Ravenna ospiterà la Trilogia d’Autunno “Lungo il Danubio”, quando la città assumerà l’atmosfera e le suggestioni di una città mitteleuropea con le rappresentazioni di tre celebri opere in lingua ungherese: La Contessa di Maritza, Il Pipistrello e La Vedova Allegra, messe in scena da gruppi artistici ungheresi. Inoltre in quegli stessi giorni Ravenna si impregnerà di atmosfere zingaresche con esibizioni in giro per la città di gruppi artistici, oltre ad un concerto esclusivo di violinisti gitani al Teatro Alighieri.

Consulta il programma completo a questo link.




Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • Monumenti storici, architettura, arte e folklore che rappresentano il patrimonio culturale di una terra così ricca. Crocevia di popoli e sovrani, personaggi storici e artisti, signorie e nobili famiglie. Meraviglioso paesaggio che raccoglie e custodisce grandi testimonianze. I luoghi raccontano la storia delle persone che qui hanno visto incrociare i propri cammini. I paesaggi custodiscono storie, segreti, leggende da ascoltare per rimanerne incantati.


  • DILLO CHE AMI CULTURA E STORIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK

  • ROMAGNA.COM NEWS