Enogastronomia sagradellaseppiapinarella

Pubblicato in marzo 8th, 2015 | da Daniele

SAGRA DELLA SEPPIA A PINARELLA DI CERVIA



La Sagra della seppia a Pinarella di Cervia, dal 18 al 22 marzo, è la 17ma edizione della tradizionale festa di apertura di stagione dedicata alla seppia, in un periodo in cui se ne pratica la pesca più significativa. Ai momenti di degustazione si uniranno animazione, spettacoli della tradizione romagnola,musica, mercatini tradizionali e mercato dei fiori.

Da non perdere la tradizione della cucina marinara negli stand gastronomici allestiti nel centro commerciale di Pinarella!

PROGRAMMA

MERCOLEDI’ 18 MARZO Pinarella – Centro Commerciale
ore 19.00 stand gastronomico
ore 21.00 serata musicale con Moreno il Biondo e l’Orchestra Grand evento

GIOVEDI’ 19 MARZO Pinarella – Centro Commerciale
ore 19.00 stand gastronomico
ore 21.00 musica latino americana con il gruppo I Caiman

VENERDI’ 20 MARZO Pinarella – Centro Commerciale
ore 19.00 stand gastronomico
ore 21.00 serata musicale con la Roberto Polisano Band

SABATO 21 MARZO Pinarella – Centro commerciale
ore 8.00 Fiera di San Giuseppe
mercato dell’artigianato, dell’antiquariato e dei prodotti della primavera
ore 11.00 apertura stand del fritto al cartoccio
ore 12.00 stand gastronomico
ore 19.00 stand gastronomico
ore 21.00 serata musicale con Rosi Velasco e il suo gruppo

DOMENICA 22 MARZO Pinarella – Centro commerciale
ore 8.00 Fiera di San Giuseppe
mercato dell’artigianato, dell’antiquariato e dei prodotti della primavera
ore 10.00 il gruppo M.A.T.E.R. di Russi presenta la vecchia tradizione romagnola: canti, balli in costume, “sciucaren” e rappresentazione dei vecchi mestieri
ore 11.00 apertura stand del fritto al cartoccio
ore 12.00 stand gastronomico
ore 19.00 stand gastronomico
ore 21.00 spettacolo musicale con i Casabianca 60

Il programma potrebbe subire cambiamenti, per tenervi aggiornati, potete consultare il sito ufficiale.




Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • I tesori culinari che sono frutto del territorio si combinano nelle ricette tipiche per dar vita a gusti autentici e sapori genuini. È in Romagna che appetito e arte culinaria trovano libertà di espressione, materie prime di qualità e ricette frutto di fantasia creativa. Intensi profumi e sapori genuini danno vita alla cultura della buona tavola. Un successo consolidato dovuto al felice binomio fra prodotti del territorio e lavoro dell’uomo.


  • DILLO CHE AMI L'ENOGASTRONOMIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK