Enogastronomia Tortellini

Pubblicato in maggio 10th, 2016 | da Mattia

SAGRA DELLA PORCHETTA E DEL TORTELLINO A CONSELICE



Da venerdì 13 a domenica 15 maggio 2016 la buona cucina sarà protagonista a Lavezzola di Conselice con la Sagra della Porchetta e del Tortellino, un evento di fortissimo richiamo per il territorio, che nelle passate edizioni ha visto l’arrivo di oltre 10mila visitatori. Si tratta di un evento nato nel 1983 per iniziativa di due grandi aziende del territorio: Surgital e Golfera, impegnate rispettivamente nel commercio della pasta fresca e degli insaccati, desiderose di dare lustro a due eccellenze del territorio: il tortellino, alimento emiliano-romagnolo per eccellenza e la porchetta, importata dalle colline ma che ha trovato terreno fertile nei territori della Bassa Romagna.

Le due piazze di Lavezzola, divise dalla via Bastia, per tre giorni si riempiranno di stand gastronomici, mercatini, mostre e l’immancabile luna park per bambini. Lo stand gastronomico ( con osteria e bomboloni) si aprirà alle 19 di venerdì sera assieme al mercato hobbystico, seguito alle 20 dalla manifestazione podistica non competitiva, dalla sfilata delle majorette e dal “17° Memorial Marco Ghirotti”, seguito alle 21 dalla premiazione delle associazioni sportive locali.

Sabato 14 maggio non sarà da meno con il raduno cicloturistico alle 9 con gli stand gastronomici che apriranno alle 12 (i bomboloni dalle 10), con esibizioni, mercatini e spettacoli fino a sera. Domenica mattina presso il Canale Zaniolo si terrà la gara di pesca sportiva amatoriale seguita dall’autoraduno d’epoca.

Il programma degli spettacoli prevede grasse risata nella serata di venerdì con i comici Pizzocchi e Matia/Francy, seguiti sabato 14 da un tributo a Renato Zero con un sosia, mentre domenica 15 terrà banco l’orchestra romagnola di Moreno il Biondo & l’Orchestra Grande Evento.

Per informazioni si può consultare il sito web dell’evento o chiamare il numero 337604976.




Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • I tesori culinari che sono frutto del territorio si combinano nelle ricette tipiche per dar vita a gusti autentici e sapori genuini. È in Romagna che appetito e arte culinaria trovano libertà di espressione, materie prime di qualità e ricette frutto di fantasia creativa. Intensi profumi e sapori genuini danno vita alla cultura della buona tavola. Un successo consolidato dovuto al felice binomio fra prodotti del territorio e lavoro dell’uomo.


  • DILLO CHE AMI L'ENOGASTRONOMIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK