Natura&Territorio sagrauvariolo

Pubblicato in settembre 15th, 2014 | da Daniele

SAGRA PROVINCIALE DELL’UVA RIOLO TERME



Dal 18 al 21 settembre 2014 tutta RIOLO TERME festeggia la Sagra Provinciale dell’Uva: avvenimenti culturali ed enologici previsti per conoscere ed apprezzare il meglio della produzione vinicola locale e dell’antica storia del territorio. L’edizione 2014 è dedicata all’incontro tra Celti, vino e Romani.

Il brindisi inaugurale della Sagra è giovedì 18, nella sala San Giovanni (via Verdi) dalle ore 21.00. L’importante convegno sulle problematiche del vino e della vite condotto come sempre da esperti del settore sarà L’avvenimento culturale, seguiranno degustazioni guidate e gratuite a tutti gli intervenuti così per conoscere e dare il giusto riconoscimento alla produzione vinicola locale. Sarà un avvenimento inebriante.

La Sagra continua venerdì 19 con la tradizionale e spettacolare cena dove, turisti, ospiti, cittadini si ritrovano in una lunghissima tavolata nel viale sotto le mimose ( corso Matteotti) per degustare i piatti di quest’anno, minestra con fagioli e fagioli in umido. Il tutto è naturalmente abbinato a vini che i viticultori propongono presso le loro bancarelle appositamente allestite per tutti i giorni della Sagra.

Sabato 20 dopo le ore 19.00 al parco Pertini apertura dello stand gastronomico con menu a tema; in Corso Matteotti presentazione ed assaggio delle migliori produzioni di vino locali e prodotti tipici del territorio. Intrattenimenti musicali e vista agli accampamenti celtici e romani in allestimento per la grande sfida di domenica 15.
Alle ore 21 in corso Matteotti, Celtic White Night, gruppi musicali da tutta Italia si esibiranno in concerto fino all’alba,con la migliore produzione musicale celtic-rock.

Domenica 21 culminerà in uno scontro tra le due armate (celtiche e romane). La grande sfida continua alla sera alle ore 21.00 dove nell’antica piazza davanti al castello si fronteggeranno le armate. Ma…l’arrivo di Bacco, il dio del vino, riuscirà a riappacificare i popoli coinvolgendo tutti i presenti in un garndioso spettacolo, e così la pace avrà la sua vittoria. Un esplosione di fuochi artificiali concluderà gli avvenimenti lasciando comunque paura tra le genti celtiche. Cosa accadrà nel villaggio il 31 ottobre in occasione del capodanno celtico, Samhain, notte di Halloween?

Ma l’arrivo di Bacco, il dio del vino, riuscirà a riappacificare i popoli coinvolgendo tutti i presenti in un grandioso spettacolo, e così la pace avrà la sua vittoria.

L’ingresso è gratuito.

 
 
 




Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Itinerari nel verde, borghi e castelli, segreti del territorio da custodire e scoprire nell’entroterra romagnolo. Un entroterra che appassiona la mente, conquista il palato e soddisfa la vista grazie a prodotti tipici, numerosi eventi e panorami mozzafiato. Per la sua conformazione, il territorio è perfetto per itinerari rigeneranti a piedi o su due ruote, per vivere la vacanza coniugando vita all’aria aperta, attività sportiva e amore per l’ambiente.


  • DILLO CHE AMI NATURA E TERRITORIO

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK