Natura&Territorio saporedisale-cervia-2015

Pubblicato in settembre 7th, 2015 | da Daniele

SAPORE DI SALE 2015 A CERVIA



Sapore di Sale 2015 a Cervia dal 10 al 13 settembre nelle location tradizionali dei Magazzini del Sale, Piazzale dei Salinari, Borgomarina, Piazza Garibaldi, Piazza Pisacane, Salina, Terme.

Anteprima Cervia Sapore di Sale Martedì 8 settembre: La storia della Rimessa del Sale e il racconto della raccolta 2015. Musa, ore 17.30: durante l’Anteprima di Sapore di Sale i salinari raccontano la loro storia e la loro esperienza

Mercoledì 9 settembre, Tramonto in Salina
Salina di Cervia ore 18: straordinaria esperienza del tramonto con accompagnamento musicale dell’Adriatic Dixieland Band e con i prodotti al sale di Cervia nella splendida cornice della Salina. Servizio gratuito di bus navetta dalla Torre San Michele alle ore 17.30 (fino ad esaurimento posti). Servizio gratuito di trasporto in barca dal Centro Visite Saline con partenza alle ore 17 (fino ad esaurimento posti).

PROGRAMMA CERVIA SAPORE DI SALE 2015

Giovedì 10 settembre Inaugurazione
Porto Canale, ore 19: La barca storica I Tre Fratelli trasporterà le autorità al centro del Porto Canale per il taglio del nastro. A seguire esibizione della Banda Musicale del Comune di Cervia con sfilata lungo le banchine dei Magazzini del Sale per arrivare in Piazza Garibaldi.
Bartolini Show Cooking inaugurale dello chef Matteo Casadio Magazzino del Sale Torre, ore 20.
A cura del Ristorante Terrazza Bartolini. La cultura materiale dei salinari cervesi e i prodotti delle saline nelle interpretazioni dello chef Matteo Casadio (solo su prenotazione – Euro 35,00 – max 50 coperti – cell. 339.4703606)

Venerdì 11 settembre
Il Sale Dolce di Cervia nei libri: “Dolce come il Sale”, Terme, ore 11: incontro con l’autrice Letizia Magnani. Il libro è edito da Minerva, Magazzino del Sale Torre, ore 20.00.Dal borgo marinaro ragusano di Punta Secca, località nota per la “casa del Commissario Montalbano”, arriva a Cervia lo chef Joseph Micieli, già volto noto della “Prova del cuoco”. Proporrà sapori e profumi del suo Ristorante Scjabica (solo su prenotazione – Euro 20,00 – max 40 coperti – cell. 339.4703606)

Sabato 12 settembre
“Il nuovo Progetto Europeo MED per la valorizzazione delle saline del Mediterraneo”: Magazzino del Sale Torre, ore 11: al convegno intervengono i rappresentanti delle località e delle saline di Trapani, Margherita di Savoia, Dubrovnik e Cervia. Con Luca Coffari, sindaco di Cervia, Giacomo D’’Alì Staiti di Atisale, Giuseppe Pomicetti del Parco della Salina di Cervia, Massimo Medri del Parco del Delta del Po, Silvia Grandi della Regione Emilia Romagna, Svetan Pejic della Salina di Ston, Dubrovnik

Banchina Magazzino del Sale Torre, dalle ore 15: Annullo postale per l’Armesa de Sel 2015 QB Distillato d’Uva al Sale Dolce di Cervia
Magazzino del Sale Torre, dalle ore 18.30: Presentazione del nuovo prodotto al Sale Dolce di Cervia, con degustazione
Concerto della Banda di Guiglia, Banchina Magazzino del Sale Torre, dalle ore 19: il Comune di Guiglia (MO) è ospite di Sapore di Sale con i suoi prodotti al Sale di Cervia e rende omaggio alla città con il concerto della banda cittadina Sale la Voglia di Vino con Guiglia.
Magazzino del Sale Torre, ore 20: incontro fra i vini di Romagna e i prodotti del comune emiliano di Guiglia (Modena) con il prosciutto, le crescentine, il borlengo e anche il gelato al sale dolce di Cervia.
Fuoco al Mito, Piazza Garibaldi, ore 21: la cottura tradizionale di una forma di Parmigiano Reggiano.

Domenica 13 settembre
Il Sale Dolce di Cervia nei libri: “In Cucina con il Sale dolce”, magazzino del Sale Torre, ore 17. Incontro con l’autrice Letizia Magnani. Il libro è edito da Minerva.
Magazzino del Sale Torre, ore 18: lezione di gusto di Mauro Uliassi, uno dei maestri della cucina italiana (solo su prenotazione).

Info e programma, completo e dettagliato, sui sito ufficiale di Cervia Sapore di Sale.




Tags: , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Itinerari nel verde, borghi e castelli, segreti del territorio da custodire e scoprire nell’entroterra romagnolo. Un entroterra che appassiona la mente, conquista il palato e soddisfa la vista grazie a prodotti tipici, numerosi eventi e panorami mozzafiato. Per la sua conformazione, il territorio è perfetto per itinerari rigeneranti a piedi o su due ruote, per vivere la vacanza coniugando vita all’aria aperta, attività sportiva e amore per l’ambiente.


  • DILLO CHE AMI NATURA E TERRITORIO

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK