Cultura&Storia firadiquatorg-verucchio

Pubblicato in settembre 8th, 2014 | da Daniele

FIRA DI QUATORG, O FIERA DI SANTA CROCE, A VERUCCHIO



La tradizionale Fiera di S. Croce (detta “Fira de Quatorg”) si svolge la seconda domenica di settembre, quest’anno dal 12 al 14, nell’incantevole Verucchio. È senza dubbio la festa più sentita dai verucchiesi.

fieradequatorg

Una fiera dedicata alle merci e al bestiame: le stradine del borgo ospitano numerose bancarelle e in Piazza Malatesta riprendono vita i vecchi mestieri. Il parco IX martiri si riempie di animali da fattoria e di attrezzi agricoli. Fra i momenti più attesi c’è la “chéursa di brech” (la mitica corsa dei somari montati dalle donne), l’arrampicata del palo della cuccagna e il concorso “La Bamboza di Quatorg”. Anche Venerdì e Sabato sono momenti di festa: venerdì c’è l’imperdibile gara delle caratelle romagnole, mentre sabato sera suona l’orchestra di liscio all’interno dello stand gastronomico. Nel pomeriggio di domenica la piazza si animerà con i giochi sull’aia, con la lezione sui detti di una volta e la sempre attesa corsa dei somari montati dalle donne, nota ai verucchiesi come la “chéursa di brech”.

Lungo le suggestive strade del borgo medioevale e nella piazza di Verucchio riprenderanno vita i mestieri e le ricorrenze più tipiche del paese, in una grande festa animata dai profumi e dai sapori di una volta. Saranno inoltre presenti esposizioni di prodotti di artigianato, punti gastronomici con piatti romagnoli, musica e intrattenimento.

La fiera si concluderà con lo spettacolo pirotecnico dallo spalto della Rocca Malatestiana.

 
 
 




Tags: , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • Monumenti storici, architettura, arte e folklore che rappresentano il patrimonio culturale di una terra così ricca. Crocevia di popoli e sovrani, personaggi storici e artisti, signorie e nobili famiglie. Meraviglioso paesaggio che raccoglie e custodisce grandi testimonianze. I luoghi raccontano la storia delle persone che qui hanno visto incrociare i propri cammini. I paesaggi custodiscono storie, segreti, leggende da ascoltare per rimanerne incantati.


  • DILLO CHE AMI CULTURA E STORIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK

  • ROMAGNA.COM NEWS