Natura&Territorio malt in fossa

Pubblicato in maggio 20th, 2016 | da Mattia

MALT IN FOSSA 2016 A SOGLIANO



La birra si appresta ad essere protagonista del weekend di Sogliano nelle serate di venerdì 10 e sabato 11 giugno 2016, dalle 18 alle 2, nella centrale Piazza Garibaldi.

Un evento che porterà nella cittadina romagnola alcuni i migliori birrifici artigianali italiani, quali il Birrificio Bellazzi di San Lazzaro di Savena (BO), il Birrificio dei Castelli di Arcevia (AN), il Birrificio Indipendente Elav di Comun Nuovo (BG) e diversi altri, che proporranno la vasta gamma delle loro migliori birre.

L’evento è patrocinato dall’Associazione La Fossa del Luppolo, che ha lo scopo di promuovere l’homebrewing e la passione per la birra sul territorio romagnolo, l’associazione ha infatti sede proprio a Sogliano sul Rubicone. Alle gustose bevute si affiancheranno anche laboratori di degustazione, come quello sulle “acidità”, che alle ore 20 di venerdì 12 giugno metterà a confronto una serie di birre diverse per coglierne le differenze e le note di acidità, oppure “Uk tra modernità e tradizione“che si terrà sabato 13 alla stessa ora e vedrà l’esperto di birre Carlo Cleri mettere a confronto delle tradizionali birre inglesi alla luce delle reinterpretazioni dei birrai moderni.  I laboratori dureranno circa un’ora e mezza e si svolgeranno in una cantina del centro situata in Piazza Garibaldi, i posti sono prenotabili fino a mezzora prima dell’inizio al punto cassa dell’Associazione la Fossa del Luppolo.

La serata di venerdì 10 sarà accompagnata dalla musica dei The Rock’n Roll Kamikaze e dal dj set di Veleno e Catlazy, mentre sabato sera ad esibirsi saranno gli Ori di Sogliano e dal dj set di Sidro Club.

Per qualunque informazioni si possono contattare James Bonanni e Giovanni Pruni della Fossa del Luppolo, rispettivamente al 3398745465 e al 3333012638.

 




Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Itinerari nel verde, borghi e castelli, segreti del territorio da custodire e scoprire nell’entroterra romagnolo. Un entroterra che appassiona la mente, conquista il palato e soddisfa la vista grazie a prodotti tipici, numerosi eventi e panorami mozzafiato. Per la sua conformazione, il territorio è perfetto per itinerari rigeneranti a piedi o su due ruote, per vivere la vacanza coniugando vita all’aria aperta, attività sportiva e amore per l’ambiente.


  • DILLO CHE AMI NATURA E TERRITORIO

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK