Enogastronomia cerviasaporedisale2014

Pubblicato in settembre 8th, 2014 | da Daniele

CERVIA SAPORE DI SALE 2014



I quattro giorni di CERVIA Sapore di Sale 2014: da giovedì 11 settembre a domenica 14 settembre

La festa dell’Oro Bianco di Cervia continua a crescere nel segno della cultura, della gastronomia e della qualità. Settembre è storicamente il mese della raccolta del sale dolce di Cervia e la città dedica da 18 anni al suo “prezioso minerale” una festa, nella splendida area dei Magazzini del Sale e in tutta la città, che porta al centro della scena gli aspetti, culinari e storici, culturali e salutistici del sale in una girandola di appuntamenti per un lunghissimo weekend tutto da vivere e assaporare. Vi aspettiamo!

Giovedì 11 settembre ore 17-23
Venerdì 12 settembre ore 17-23
Sabato 13 settembre ore 11-23
Domenica 14 settembre ore 11-23

Il programma è talmente ricco che qui di seguito vi proponiamo solo un sommario e vi invitiamo consultare il sito ufficiale cerviasaporedisale.it per tutte le info dettagliate.

L’INAUGURAZIONE con il taglio del nastro è prevista giovedì 11 alle ore 19 sul Porto Canale
LA TRADIZIONALE ARMESA DE SEL si svolge il sabato pomeriggio alle 16.30 sul Porto Canale / Domenica pomeriggio alle 15.30 replica del rito della distribuzione del sale

Magazzino del Sale Torre
“La Marineria di Cervia”. Gente, barche e attività di un antico borgo di pescatori (mostra fotografica)
“Il Novecento a Cervia e Milano Marittima”. Rassegna di immagini su villini, alberghi, colori ed espressioni artistiche dal Liberty al Razionalismo
I prodotti d’eccellenza lavorati con il sale di Cervia: esposizione e vendita a scopo benefico / Consulta del Volontariato di Cervia
Prodotti delle Saline di Cervia, Trapani, Margherita di Savoia, Sant’Antioco, Volterra, Aigues-Mortes (Camargue – Francia), Sicciole e Strugnano (Slovenia)

Sale dal Mondo
Sale la voglia di vino: degustazione di vino e di prodotti gastronomici al sale di Cervia / AIS Associazione Italiana SommeliersOsteria Sapore di Sale / Ristorante Casa delle Aie
Laboratori del Circolo Pescatori La Pantofla (giovedì e venerdì ore 17 – 18.30 / sabato e domenica ore 15 – 18.30)

Musa – Museo del Sale
Aperture straordinarie del Museo del Sale
Identità di un territorio: terra acqua sale, saliere in ceramica di Faenza

Sala Rubicone
Sapore di Pasta Fresca: come si prepara la sfoglia e il suo compenso (sabato e domenica dalle 17 alle 19) / Il Pane di una Volta (venerdì dalle 17 alle 19 per i bambini) / Associazione Culturale Casa delle Aie

Banchina Magazzino del Sale Torre
Le bancarelle al Sapore di Sale: prodotti al sale, cioccolata, caviale, raviggiolo, salumi, pesce, birra…

Gli aperitivi al sale di Cervia sui cuscini Sapore di Sale, nei bar-ristorantini affacciati sul Porto Canale

Piazzale dei Salinari
Mercatino dei sapori / Copaf – Qualità e Sapore
Musica dal vivo il giovedì, il venerdì e la domenica
Cucina tradizionale di pesce: la grigliata e le cozze alla marinara / Circolo dei Pescatori La Pantofla
La Cucina del Parco del Delta del Po / Auxilia-Onlus Mani e Cuore di Romagna
Piadina dei salinari e laboratori per i bimbi / CNA e Confartigianato Cervia con i chioschi dei piadinari

Piazza Garibaldi, Piazza Pisacane, Corso Mazzini
A spass par Zirvia e mercato: con le attrazioni si animano le strade del centro / Consorzio Cervia Centro

Terme di Cervia
Salute alle Terme: pacchetti di soggiorno e percorsi benessere

Borgomarina
Borgomarina vetrina di Romagna: dal giovedì alla domenica, tutte le sere il tradizionale mercato della bancarelle

Ristoranti di Cervia
Percorso del sale con menù a tema / Confcommercio e Confesercenti Cervia

Per il programma completo consultare il sito ufficiale cerviasaporedisale.it

 
 
 




Tags: , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑

  • I tesori culinari che sono frutto del territorio si combinano nelle ricette tipiche per dar vita a gusti autentici e sapori genuini. È in Romagna che appetito e arte culinaria trovano libertà di espressione, materie prime di qualità e ricette frutto di fantasia creativa. Intensi profumi e sapori genuini danno vita alla cultura della buona tavola. Un successo consolidato dovuto al felice binomio fra prodotti del territorio e lavoro dell’uomo.


  • DILLO CHE AMI L'ENOGASTRONOMIA

  • ROMAGNA.COM HOTEL COLLECTION

  • ROMAGNA.COM NEWS


  • ROMAGNA.COM su FACEBOOK